Il BONUS SOCIALE consiste in una riduzione sulle bollette dell’energia elettrica riservata alle famiglie in condizioni di disagio economico e alle famiglie numerose.

Consente un risparmio pari a circa il 20% della spesa annua presunta (calcolata per famiglia tipo e al netto delle imposte).
Almeno un mese prima del termine dell’agevolazione deve essere presentata istanza di rinnovo per non perdere la continuità del beneficio.

E’ l’intestatario della bolletta a poter richiedere l’agevolazione.

DOCUMENTI NECESSARI

  • ISEE in corso di validità (non richiesta per disagio fisico)
  • ISEE aggiornata in caso di rinnovo
  • Copia documento di riconoscimento del richiedente
  • Certificato attestante l’agevolazione in vigore per coloro che hanno presentato la domanda nell’anno precedente (mod. 02/a1 rilasciato da SGATE)
  • Fattura  o contratto del fornitore energia da cui sia rilevabile il codice POD o comunicazione relativa alla scadenza del rinnovo (esempio Enel)
  • Iscrizione al PESSE o certificazione ASL attestante la necessità di utilizzare apparecchiature elettromedicali necessarie per il mantenimento in vita (solo per disagio fisico)
  • Eventuale atto di delega per la presentazione dell’istanza da parte del delegato
  • Copia documento di riconoscimento del delegato